Location… scelta difficile?

Ciao ragazze, sposine, sposi, invitate, testimoni, curiosi, patiti di blog….eccomi tornata!

Il mese di settembre è stato davvero un mese impegnativo ma sono sopravvissuta! Il mio lavoro è meraviglioso ma la tensione è alta…e la mia responsabilità anche! Immaginatevi il telefono perennemente scarico, bollente come la sabbia al 15 di Agosto! Vi posto subito qui sotto un allestimento che abbiamo realizzato.

location

Torniamo a voi….sposi 2014 ma anche 2015….siete pronti per entrare in questo mondo fatato? Adesso siamo nel periodo giusto per cominciare a scegliere i vari fornitori… Ma come si fa a non prendere fregature di cui pentirvene per il resto della vostra vita? Per prima cosa leggere, documentarsi, chiedere agli amici già sposati e partecipare a fiere di settore!

La cosa importante è andare con ordine….se avete già il vestito ma non avete la location rischiate di vestirvi da sposa solo per girare dalla cucina al salotto di casa vostra….   Partiamo con il piede giusto… Prima cosa: cercare una location!

Villa, castello, casali, cascine, fattorie, loft…qualsiasi cosa vi piaccia purchè abbia delle caratteristiche fondamentali per la buona riuscita del matrimonio… ad esempio, la soluzione sole ma anche pioggia (aimè). Assicuratevi che abbia la cucina dove qualsiasi tipologia di banqueting possa cucinare, aria condizionata…purtroppo nel 2013 esistono posti dove se ti sposi a luglio non serve cucinare il filetto… basta portarlo in sala che dal caldo si cucina da solo….tipo angolo show cooking!

La cosa migliore è avere un bel giardino per fare l’aperitivo e una sala interna….(ecco un’idea carina nella foto sottostante) io sconsiglio sempre alle mie spose di fare tutto fuori….la gente si stufa a stare 7/8 ore nello stesso posto!!!! Attenzione alle zanzare…portatevi sempre degli spray per gli ospiti! Tutte le location si tutelano con le disinfestazioni ma non pretendete l’impossibile…specialmente se siete nella terra delle zanzare….LA LOMBARDIA!

allestimento

Se avete il sogno delle lanterne o dei fuochi d’artificio chiedete prima se è possibile…in molte location è vietato….e informatevi anche sugli orari della villa riguardo la musica.

Se scegliete un posto organizzato, deve darvi esempi di menù dei loro banqueting di fiducia, tante foto da farvi vedere, ecc ecc..vi renderà la vita più facile quando dovrete vedere le cose nel suo insieme!

allestimento

So a cosa state pensando……ma tutto questo per la modica cifra di???? I matrimoni più belli sono quelli semplici, dove non si spendono cifre inutili e con poco si fanno effetti pazzeschi…per ogni stile e colore ! Non è un periodo semplice, avete ragione ma attenti a quello su cui risparmiate!   Un’ultima cosa….la paura di tutti gli sposi che incontro…..la domanda più ricorrente è ….” ma siamo in ritardo”???? Dipende da cosa cercate….ci sono coppie che giocano con le date come se dovessero vincere i miliardi…”…no perchè odio i pari, no il venerdi non mi piace…non ci si sposa e non si parte… ( non si parte??? ma se inizia il weekend!!!!!già capite che è assurdo!!!) , la domenica no, il lunedi no….solo sabato!!! se avete tutte queste richieste è ovvio che vi dovete muovere…calcolando che ci sono 4 sabati al mese e solo 4/5 mesi di temperature decenti…vedete voi!!! Altrimenti…fregatevene…. amatevi e basta…qualsiasi giorno sarà fantastico…in settimana risparmiate…e tutti gli invitati “ scomodi”… non verranno…meglio di cosi!   E chi si lamenta…..provate con il metodo “bambino di cinque anni”: aprite la bocca, mettete la lingua in mezzo ai denti e preparatevi per una lunga, lunghissima pernacchia!!!!!! che ne dite???? nel prossimo articolo parleremo di…BANQUETING!!!!!!!!!!

Ciao, io sono Stefania!!!

Ciao a tutti…sono Stefania, una wedding planner!

Sono titolare di “biancoconstile”..che fatica dare il nome alla propria attività!!! Vi piace?

Sono contenta di poter scrivere articoli per questo portale, da oggi ci potremo confrontare su tantissime nuove idee da realizzare.

…non vedo l’ora di sapere le vostre curiosità in materia di matrimoni….quando vi sposate? Quali sono le cose che più vi preoccupano?

Avete già scelto un colore? Per cominciare oggi vi propongo un matrimonio giallo pastello…un colore molto carino che mette allegria…!

Ma sapete perché? Perché esprime l’ottimismo che nasce dai raggi del sole, come simboli positivi ha l’intelligenza, la saggezza, l’ottimismo e l’idealismo, come simbolo negativo ha la gelosia, ma in amore un po’ ci vuole!

Da un punto di vista delle tradizioni culturali il giallo pastello in Giappone è associato al coraggio, nella cultura Hindu alla festa di primavera, in Egitto al mattino, nel buddismo agli abiti dei monaci.

Che ne dite può rappresentare lo spirito della vostra unione?

matrimonio giallo

Nella foto vedete un matrimonio in cui è stato scelto il giallo pastello, è il momento clou, il taglio della torta! Uno dei miei ultimi matrimoni…

a presto

Milano Sposi 40a edizione

milano sposi

Arrivata alla quarantesima edizione la fiera Milano Sposi resta una delle fiere più frequentate.

Si terrà dal 3 al 6 Ottobre 2013

Anche in questa occasione la location è il forum di Assago, che è a 300 metri dallo svincolo Milano-Assago, a soli 7Km dal centro della città, ma vi consigliamo sempre di andare con i mezzi per evitare problemi di parcheggio. Si arriva comodamente con la linea verde fermata Forum-Assago (occhio solo a non salire su quella che va in direzione Abbiategrasso).

Inutile dirvi che troverete numerosissimi fornitori, Atelier, catering, fotografi, ecc

Una cosa da segnalare è il giardino degli sposi un percorso creato apposta per farvi immergere nell’atmosfera e scoprire allestimenti suggestivi per il matrimonio.

Dalle 12.30 alle 13.30 e dalle 18.30 alle 19.30 verrà offerto anche un aperitivo al pubblico organizzato da Top Parties Gestione Servizi. E la Sartoria della Musica si occuperà dell’intrattenimento musicale.

Non dimenticatevi di richiedere l’invito omaggio qui

 

 

Gru e lanterne: magia al matrimonio!!

Care spose, una delle ultime tendenze dei matrimoni sono le gru cinesi e le lanterne!.
Lanterne e gru oltre che molto belle e d’effetto sono economiche. Si trovano facilmente nei negozi e anche su internet oppure potete crearle fai da te!

Le lanterne possono essere volanti e sono chiamate anche lanterne mongolfiere oppure galleggianti vengono dalla tradizione Orientale di 2000 anni fa.

Erano usate come segnalazioni di guerra. Ecco una foto di lanternevolanti:

Ed una di lanterne galleggiati

Nelle lanterne volanti l’aria dentro la lanterna scaldandosi diventa leggera e la fa volare. Sono fatte di carta e Bambù e quindi biodegradabili, sono anche non infiammabili e salgono fino ad un km di altezza per una durata di circa 20 minuti.

In questa foto c’è la famosa gru origami  della tradizionale giapponese. Le spose giapponesi piegano queste gru come buon auspicio per il matrimonio, spesso aiutate dalla famiglia. Le gru sono simbolo di lealtà e matrimonio felice.

Immaginate il bellissimo effetto che faranno lanterne e gru nel vostro ricevimento e quanto sarà romantico vedere tutte quelle luci volare nel cielo.

Se l’idea vi piace contattate le nostre wedding planner.

M&m’s o confetti?

Care spose, c’è una nuova e originalissima moda che sta esplodendo!

E’ ora di rinunciare ai soliti confetti e stupire gli invitati con gli M&m’s personalizzabili; infatti è possibile far stampare foto, scritte e disegni su queste amate e buonissime caramelline che vuoi tutte sicuramente conoscete.

Pensate allo stupore dei vostri invitati quando vedranno che le famose M&m’s sono personalizzate con i vostri visi o con frasi del vostro matrimonio.

Potrete anche trasformarle nel tema del ricevimento ricoprendone i tavoli!
Sul sito myM&M’s troverete una sezione appositamente dedicata ai matrimoni dove potrete divertirvi a vedere i pacchetti disponibili, i colori e le bomboniere. E’ anche possibile calcolare la quantità necessaria a seconda del numero degli invitati.

Cosa state aspettando allora?!, visitate subito il sito e divertitevi a personalizzare le vostre caramelle.

Per ogni richiesta rivolgetevi alle nostre wedding plannens.

Matrimonio in spiaggia!

Care spose, l’ultima tendenza 2013 è sicuramente sposarsi sulla spiaggia e sempre più sposi le richiedono.

L’atmosfera romantica e esotica creata dalla spiaggia ed il mare è il desiderio di tanti e dà al matrimonio un aspetto sognante che nessun altra location può dare.

Il matrimonio rimane tradizionale con la classica funzione e il ricevimento solo che al posto dei muri del comune e del ristorante ci si gode il mare e la morbidezza della sabbia.

Proprio per la grande richiesta molti comuni Italiani concedono alle coppie la possibilità di celebrare il loro matrimonio sulla spiaggia, ma con rito esclusivamente civile con l’ausilio di un ufficiale comunale; infatti per chi desidera un matrimonio religioso quest’opzione non è praticabile in quanto il luogo deve essere esclusivamente una chiesa.

Ciò non toglie che il ricevimento si possa comunque svolgere sul mare!. Ecco delle foto di Daniela e Udine20:

Anche molti stabilimenti marittimi si sono ormai attrezzati per i matrimoni in riva al male e danno anche la possibilità di fare il ricevimento nei loro spazzi.

Se il mare rimane troppo lontano na buona alternativa è una bella villa con piscina o un castello sul lago!

Rivolgetevi alle nostre wedding planner che sapranno organizzare il matrimonio dei vostri sogni.

Candy bar!

Care spose, direttamente dall’America arriva il candy bar!

Tutti siamo amanti delle caramelle e il candy bar è la soluzione ideale per grandi e piccini.

Consiste in una tavola con ciotole e vasi di tutti i tipi ripieni di ogni genere di caramelle, decorazioni di marshmallow e lecca lecca disegnati.

Davvero un’idea divertente che otterrà il consenso di tutti e sarà molto divertente; inoltre il candy bar puo’ rispecchiare i colori del tuo matrimonio, infatti le caramelle sono talmente varie che potrete scegliere le più adatte.

Ecco una foto di fleurdeventi e Mike Larson

Pensate alla soddisfazione di vedere tutti i vostri ospiti tornare un po bambini mentre mangiano orsetti gommosi, banane e fragole spumose, coccodrillini, rotelle di liquirizia, chupa-chupa…

Contattate le nostre wedding planner e organizzate insieme con loro questa nuova tendenza!

La torta delle nozze!

Care spose, oggi parliamo della torta di nozze; elemento che non puo mancare nel matrimonio tradizionale.

Le torte nuziali sono tutti i tipi, quelle altissime multi strato a quelle piatte e lunghe, da quelle glassate, lavorate e colorate alle semplici crostate di frutta a forma di margherita.

Potete farla di tutti i gusti, cioccolato, pistacchio, liquirizia, mandorle crema, alla frutta e ho sentito che quelle al gelato sono veramente molto apprezzate!. Se vi va sarebbe carino coordinarla con il vostro abito e col tema del matrimonio.
Ecco delle foto di caketopperitalia e wedding-cake by Jessica.

Sono d’accordo che la torta debba essere bella, ma ricordatevi che l’importante è che sia buona!. Contattate i nostri cake designer e scegliete la vostra torta!

Leggi anche il cocktail di nozze!

Sì Sposaitalia 2013

 

Manca poco all’evento e la curiosità aumenta, non vediamo l’ora di andare, quest’anno vedremo sfilare gli abiti di GIOVANNA SBIROLI, GIUSEPPE PAPINI e DAVID FIELDEN di sabato e quelli di LUSAN MANDONGUS, AMELIA CASABLANCA, TOI SPOSE e CLEOFE FINATI di domenica.

Due giornate intense, all’insegna del glamour dell’eleganza e della creatività, ovviamente tutto solo made in Italy!

L’evento, come ogni anno è in Fiera Milano City, dal 21 al 24 giugno, l’ingresso è gratuito e dedicato agli operatori del settore. Per chi fosse interessato può pre-registrarsi qui

Durante la settimana sarà possibile prendere contatto con i numerosi espositori, la lista completa e altre informazioni potete trovarle sul sito ufficiale

Noi ovviamente andremo per poi raccontarvi tutto!

 

 

 

animo rock? abito rock!

Care spose, oggi ci buttiamo nel mondo dei Kiss, Guns n’ Roses, dei The Doors ecc…
Questa mattina avevo voglia di Rock e ho pensato a come potrebbe essere un matrimonio con questo tema.
Vi proporro un po’ di idee per il vestito: potreste optare o per un vestito bianco con magari del pizzo nero.
Ecco un abito della collezzione Aimée.

In alternativa il rosa oppure un abito corto in stile Keira Knightley.
Ecco un vestito di Yumi Katsura e un corto di Antonio Riva.


Se avete voglia di osare al limite e stupire perchè non presentarsi con un bellissimo vestito rosso con guanti di pizzo neri, oppure un look total black!!
Ecco un vestito della collezione 2013 di Miss Defne.


Ecco La sposa rock-vittoriana di Ian Stuart.


Per il resto del matrimonio vi lascio nelle mani della vostra fantasia e delle nostre wedding planner!